Domande e curiosità
Eventi
Chi siamo
Home / Vivere in Germania / Primi passi in Baviera / Aprire un conto corrente tedesco
Aprire un conto corrente tedesco
Aprire un conto corrente tedesco

Per ricevere lo stipendio ed effettuare tutti i pagamenti che vi saranno necessari, dovrete avere un conto corrente tedesco (Girokonto). Per aprire un conto corrente, se vi recherete fisicamente in filiale, vi verranno richiesti un documento di identità e il certificato di residenza (Meldebescheinigung). Attenzione alla documentazione che firmerete, poiché per motivi legali tutti i contratti, compresi quelli bancari, vengono stipulati in tedesco. Chiedendolo specificatamente, tuttavia, è possibile concordare un appuntamento con un impiegato che parli in italiano (meno frequente) o in inglese. Se per comodità o per aggirare eventuali difficoltà linguistiche deciderete di procedere all’apertura di un conto online, tenete presente che una volta stampato e compilato il modulo dedicato (generalmente rintracciabile sotto la dicitura ‘Privatkunden Girokonto eröffnen’, ovvero ‘aprire un conto corrente privato’) dovrete verificare la vostra identità con il metodo Post-Ident (recandosi fisicamente alla posta, dove un impiegato registrerà i vostri dati e li invierà alla banca) o Video-Ident (grazie alla quale la vostra identificazione avverrà mediante una videochiamata online). Anche in questo caso un piccolo glossario può esservi di aiuto:

Bargeld: contanti

Kontoinhaber: titolare del conto;

Sparkonto: conto di risparmio;

EC-Karte: bancomat;

Kreditkarte: carta di credito;

Kontonummer: numero di conto;

Kontoführungsgebühren: tasse inserite sul conto bancario;

Zinsen: interessi;

Überweisung/Geldüberweisung: bonifico.

 

leggi di più...